Navigazione GPRS con Aruba e Vodafone Connect Card

Connettersi ad Internet in GPRS con la Vodafone Connect Card e Aruba (Wind) non è difficile. Ho scritto questa pagina per informare chi sta meditando l'acquisto e per descrivere una soluzione “elegante” al problema della riconfigurazione dei parametri di rete.

Ingredienti

Windows XP

Sto usando Windows XP Home, service pack 1. Penso che la soluzione descritta funzioni con tutte le versioni di Windows.

Vodafone Connect Card (GPRS)

È una scheda PCMCIA con funzioni di modem GPRS. In realtà il produttore è Option, ma Vodafone le rivende con il suo marchio. Io l'ho comprata nuova su eBay a metà del prezzo di negozio. Mi sembra un buon prodotto e, quando l'antenna è chiusa, sporge pochissimo dal portatile.

Software di connessione

Chiamato anche “dashboard”, è un pannello che permette di inserire il PIN e di stabilire la connessione. Si appoggia alle funzionalità di Accesso remoto di Windows. Io uso la versione 1.2.1.

Aruba

Aruba offre una tariffa GPRS flat particolarmente conveniente. In realtà Aruba rivende il servizio business di Wind e quest'ultima offre una tariffa flat ancora più conveniente; però quando mi ero rivolto in un negozio Wind non mi avevano saputo dire niente e Aruba mi era sembrata più professionale.

Configurazione

Il meccanismo di configurazione descritto di seguito usa i profili e mi sembra più elegante della soluzione standard di modificare la stringa di inizializzazione del modem: con la mia soluzione è possibile usare SIM differenti in maniera molto semplice.

  1. Installare i driver forniti con la Vodafone Connect Card; indicare che ci si vuole connettere ad Internet e non ad una intranet aziendale.
  2. Inserire la SIM nella scheda e la scheda nel PC. Estrarre l'antenna (basta spingerla un poco verso l'interno).
  3. Avviare la dashboard; dopo pochi secondi dovrebbe rilevare l'inserimento della scheda e chiedere il PIN. Inserirlo.
  4. Attendere qualche secondo affinché la scheda si registri sulla rete GSM. Appare il nome dell'operatore Wind e il segnale è buono? Benissimo! (Qualcuno sui newsgroup suggerisce che le Vodafone Connect Card possano usare solo SIM Vodafone. A me non è capitato; se la vostra scheda fosse sfortunata, probabilmente a questo punto non apparirebbe l'operatore.)
  5. Se ora si prova a connettersi, la connessione fallisce. Il motivo è semplice: il software è configurato per connettersi con Vodafone e bisogna modificare alcuni parametri di rete (APN e DNS). Spegnere la dashboard.
  6. Avviare Regedit e modificare la chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\ SOFTWARE\Vodafone\VodafoneMobileConnectCard\Settings\ ProfileManager in On
  7. Riavviare la dashboard; ora nel menu Strumenti appare anche il sottomenu Profili. Scegliere la voce Gestione Profili.
  8. Nella finestra che si apre premere il pulsante Nuovo; a questo punto inserire i dati: Lasciare in bianco il resto, premere Applica e Imposta come preferito. Chiudere con OK.
  9. Ultimo ritocco (per chi ha Windows XP): nella finestra Connessioni di rete di Windows (raggiungibile ad esempio dal Pannello di controllo) è apparsa la connessione VMC.Aruba; aprirne le Proprietà e nella scheda Avanzate attivare il firewall.
  10. Nella dashboard premere il pulsante verde Connetti; incrociare le dita, attendere qualche secondo e ... connessi!
  11. Per controllare che tutto funzioni, aprire un prompt dei comandi (ad esempio eseguendo “cmd”) e inserire il comando “nslookup www.google.it”. Se la prima riga della risposta è “Server: dns.wind.it”, il DNS è giusto. Ora aprire un browser e fare una prova di navigazione.

Buona navigazione a tutti!

Problemi aperti

Mi sono rimasti due problemi; se sapete la soluzione, potete scrivermela?